Bando Misura 6- Sottomisura 2 – Operazione 1 – Ambito 3

BANDO APERTO

Bando Misura 6- Sottomisura 2 - Operazione 1

Aiuti all’avviamento di attività imprenditoriali per attività extra agricole

Ambito 3 - Sviluppo e innovazione delle filiere e dei sistemi produttivi locali

QUARTA APERTURA

APERTURA: 18/11/2022

CHIUSURA: 20/12/2022 ore 18.00

Bando Misura 6- Sottomisura 2 - Operazione 1 Aiuti all’avviamento di attività imprenditoriali per attività extra agricole - Ambito 3 Sviluppo e innovazione delle filiere edei sistemi produttivi locali

Il GAL Valli di Lanzo, Ceronda e Casternone, nell’ambito del proprio Piano di Sviluppo Locale, pubblica un bando per l’assegnazione di un sostegno (premio) all’insediamento di nuove microimprese non agricole che dovranno operare nell’ambito dei settori economici tipici dell’area GAL:

  • forestale: dalle attività di lavorazione in bosco fino alla prima lavorazione del legno e alla valorizzazione degli scarti legnosi a fini energetici, con particolare riferimento all'introduzione di processi e prodotti innovativi, attività di cura e manutenzione del paesaggio (inclusi parchi, giardini, aiuole, etc.);
  • artigianato tipico (legno, pietra, ferro): processi e prodotti innovativi con particolare attenzione all’utilizzo di essenze locali legnose reperibili nell’area del GAL e altri materiali locali;
  • agroalimentare espressione della cultura e delle tradizioni locali quali ad esempio: toma e altre produzioni casearie minori, prodotti da forno, conserve alimentari, erbe aromatiche, piccoli frutti.

L’intervento concede un sostegno (premio) all’insediamento di nuove microimprese che avvieranno attività ad elevato contenuto tecnologico e/o informatico, attività in campo elettronico e informatico di supporto ai settori economici del territorio.

Gli aspiranti imprenditori dovranno allegare alla domanda un Business Plan validato dagli sportelli creazione d’impresa regionali (Mip) ed un Piano Aziendale redatto sul modello dell’Allegato 1 al presente bando che descriva in modo completo ed esaustivo il progetto di nuova impresa.

BENEFICIARI

Il presente bando è riservato a:

  • Persone fisiche che avviano una nuova attività e che – alla data di pubblicazione del presente bando – abbiano già concluso positivamente il percorso di accompagnamento offerto dal servizio MiP e ottenuto la validazione del Business Plan da parte dello stesso servizio Mip;
  • Microimprese di recente costituzione (data di iscrizione al Registro Imprese della Camera di Commercio max 180 giorni prima della presentazione della domanda) e che dispongano - alla data di pubblicazione del presente bando – del Business Plan già validato dal servizio MiP.

Il beneficiario dovrà avere età compresa tra i 18 e i 60 anni.

In caso di team imprenditoriale il requisito di età (18-60 anni) deve essere posseduto da almeno il 50% dei soci. In ogni caso il rappresentante legale che presenterà la domanda di sostegno dovrà avere età compresa tra 18 e 60 anni e aver effettuato il percorso MiP (www.mettersinproprio.it).

LOCALIZZAZIONE DEGLI INTERVENTI

L'impresa dovrà avere sede operativa nel territorio comunale dei Comuni facenti parte dell’area GAL. Il premio erogato in conto capitale sarà di 15.000,00 € per impresa avviata, con la maggiorazione di 10.000 euro per le zone montane D e C2 (di cui all’art. 32 del reg. UE 1305/13).

TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Le domande di sostegno, comprensive degli allegati richiesti, devono essere presentate entro il 20/12/2022 ore 18.00, pena la non ricevibilità della domanda stessa.

Per informazioni contattare:

GAL Valli di Lanzo Ceronda e Casternone - Frazione Fè, 2 - 10070 – Ceres (TO)

  • Tel. 0123 521636
  • E-mail: info@gal-vallilanzocerondacasternone.it

Allegati

È possibile scaricare il testo integrale del bando e degli allegati:

Bando Misura 6 – Sottomisura 2 – Operazione 1 – Ambito 1

BANDO APERTO

Bando Misura 6- Sottomisura 2 - Operazione 1

Aiuti all’avviamento di attività imprenditoriali per attività extra agricole

 Ambito 1 Turismo sostenibile e accessibile

QUARTA APERTURA

 

APERTURA: 18/11/2022

CHIUSURA: 20/12/2022 ore 18.00

Bando Misura 6- Sottomisura 2 - Operazione 1 Aiuti all’avviamento di attività imprenditoriali per attività extra agricole - Ambito 1 Turismo sostenibile e accessibile

Il GAL Valli di Lanzo, Ceronda e Casternone, nell’ambito del proprio Piano di Sviluppo Locale, pubblica un bando per l’assegnazione di un sostegno (premio) all’insediamento di nuove microimprese non agricole che dovranno operare in ambito turistico-ricettivo.

Sono ammissibili le tipologie di esercizio destinate alla preparazione e somministrazione di alimenti e bevande previste dal Regolamento regionale 3 marzo 2008, n. 2/R, tipologia 3 e 4 (sono quindi escluse le tipologie 1 e 2) che utilizzino prevalentemente prodotti locali regionali per la creazione dei piatti (sono quindi esclusi, a titolo esemplificativo, i ristoranti etnici, quelli con specialità di prodotti di mare, etc.).

Sono ammissibili le seguenti strutture ricettive EXTRALBERGHIERE (come disciplinate da LR 13/2017 e Reg. 4/2018):

  • Affittacamere (solo in forma imprenditoriale)
  • Bed & Breakfast (solo in forma imprenditoriale)
  • Case e Appartamenti per Vacanze (CAV) – solo in “forma diretta”
  • Ostelli e Case per Ferie (solo in forma imprenditoriale)
  • Residenze di campagna
  • Rifugi escursionistici e rifugi alpini (solo in forma imprenditoriale)
  • Strutture ricettive innovative (solo in forma imprenditoriale)

Sono altresì ammissibili i c.d. “servizi al turista”, come ad esempio (a titolo esemplificativo e non esaustivo):

  • Servizio di noleggio-assistenza MTB e biciclette (comprese officine mobili, mezzi di trasporto per turisti, etc.)
  • Servizi di accompagnamento al turista
  • Servizi di trasporto locale per visitatori e/o bagagli
  • Servizi per il benessere (spa, sauna, bagno turco, etc.) solo se integrati con almeno una delle attività e/o dei servizi sopra elencati.

Gli aspiranti imprenditori dovranno allegare alla domanda un Business Plan validato dagli sportelli creazione d’impresa regionali (Mip) ed un Piano Aziendale redatto sul modello dell’Allegato 1 al presente bando che descriva in modo completo ed esaustivo il progetto di nuova impresa.

BENEFICIARI

Il presente bando è riservato a:

  • Persone fisiche che avviano una nuova attività e che – alla data di pubblicazione del presente bando – abbiano già concluso positivamente il percorso di accompagnamento offerto dal servizio MiP e ottenuto la validazione del Business Plan da parte dello stesso servizio Mip;
  • Microimprese di recente costituzione (data di iscrizione al Registro Imprese della Camera di Commercio max 180 giorni prima della presentazione della domanda) e che dispongano - alla data di pubblicazione del presente bando – del Business Plan già validato dal servizio MiP.

Il beneficiario dovrà avere età compresa tra i 18 e i 60 anni.

In caso di team imprenditoriale il requisito di età (18-60 anni) deve essere posseduto da almeno il 50% dei soci. In ogni caso il rappresentante legale che presenterà la domanda di sostegno dovrà avere età compresa tra 18 e 60 anni e aver effettuato il percorso MiP (www.mettersinproprio.it).

LOCALIZZAZIONE DEGLI INTERVENTI

L'impresa dovrà avere sede operativa nel territorio comunale dei Comuni facenti parte dell’area GAL. Il premio erogato in conto capitale sarà di 15.000,00 € per impresa avviata, con la maggiorazione di 10.000 euro per le zone montane D e C2 (di cui all’art. 32 del reg. UE 1305/13).

TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Le domande di sostegno, comprensive degli allegati richiesti, devono essere presentate  entro il 20/12/2022 ore 18.00, pena la non ricevibilità della domanda stessa.

Per informazioni contattare:

GAL Valli di Lanzo Ceronda e Casternone - Frazione Fè, 2 - 10070 – Ceres (TO)

  • Tel. 0123 521636
  • E-mail: info@gal-vallilanzocerondacasternone.it

Allegati

È possibile scaricare il testo integrale del bando e degli allegati: