Bando Misura 6- Sottomisura 2 – Operazione 1 – Ambito 3

BANDO CHIUSO

Bando Misura 6- Sottomisura 2 - Operazione 1

Aiuti all’avviamento di attività imprenditoriali per attività extra agricole

Ambito 3 Sviluppo e innovazione delle filiere edei sistemi produttivi locali

TERZA APERTURA

 

APERTURA: 28/01/2022

CHIUSURA: 16/05/2022 ore 12.00

Bando Misura 6- Sottomisura 2 - Operazione 1 Aiuti all’avviamento di attività imprenditoriali per attività extra agricole - Ambito 3 Sviluppo e innovazione delle filiere edei sistemi produttivi locali

Il GAL Valli di Lanzo, Ceronda e Casternone, nell’ambito del proprio Piano di Sviluppo Locale, pubblica un bando per l’assegnazione di un sostegno (premio) all’insediamento di nuove microimprese non agricole che dovranno operare nell’ambito dei settori economici tipici dell’area GAL:

  • forestale: dalle attività di lavorazione in bosco fino alla prima lavorazione del legno e alla valorizzazione degli scarti legnosi a fini energetici, con particolare riferimento all'introduzione di processi e prodotti innovativi, attività di cura e manutenzione del paesaggio (inclusi parchi, giardini, aiuole, etc.);
  • artigianato tipico (legno, pietra, ferro): processi e prodotti innovativi con particolare attenzione all’utilizzo di essenze locali legnose reperibili nell’area del GAL e altri materiali locali;
  • agroalimentare espressione della cultura e delle tradizioni locali quali ad esempio: toma e altre produzioni casearie minori, prodotti da forno, conserve alimentari, erbe aromatiche, piccoli frutti.

L’intervento concede un sostegno (premio) all’insediamento di nuove microimprese che avvieranno attività ad elevato contenuto tecnologico e/o informatico, attività in campo elettronico e informatico di supporto ai settori economici del territorio.

Gli aspiranti imprenditori dovranno allegare alla domanda un Business Plan validato dagli sportelli creazione d’impresa regionali (Mip) ed un Piano Aziendale redatto sul modello dell’Allegato 1 al presente bando che descriva in modo completo ed esaustivo il progetto di nuova impresa.

BENEFICIARI

Il presente bando è riservato a:

  • Persone fisiche che avviano una nuova attività
  • Microimprese di recente costituzione (data di iscrizione al Registro Imprese della Camera di Commercio max 180 giorni prima della presentazione della domanda). Nel caso in cui, successivamente alla costituzione della microimpresa, si verifichi un periodo di sospensione dell’erogazione dei servizi di accompagnamento individuale e di consulenza specializzata da parte dei Soggetti attuatori del “Programma Mip” il limite massimo dei 180 giorni deve essere incrementato di un numero di giorni pari alla durata del periodo di sospensione dell’erogazione dei servizi.

Il beneficiario dovrà avere età compresa tra i 18 e i 60 anni.

In caso di team imprenditoriale il requisito di età (18-60 anni) deve essere posseduto da almeno il 50% dei soci. In ogni caso il rappresentante legale che presenterà la domanda di sostegno dovrà avere età compresa tra 18 e 60 anni e aver effettuato il percorso MIP (www.mettersinproprio.it).

Il beneficiario dovrà avere età compresa tra i 18 e i 60 anni.

LOCALIZZAZIONE DEGLI INTERVENTI

L'impresa dovrà avere sede operativa nel territorio comunale dei Comuni facenti parte dell’area GAL. Il premio erogato in conto capitale sarà di 15.000,00 € per impresa avviata, con la maggiorazione di 10.000 euro per le zone montane D e C2 (di cui all’art. 32 del reg. UE 1305/13).

TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Le domande di sostegno, comprensive degli allegati richiesti, devono essere presentate a partire dal 28/01/2022 ed obbligatoriamente entro il 16/05/2022 ore 12.00, pena la non ricevibilità della domanda stessa.

Per informazioni contattare:

GAL Valli di Lanzo Ceronda e Casternone - Frazione Fè, 2 - 10070 – Ceres (TO)

  • Tel. 0123 521636
  • E-mail: info@gal-vallilanzocerondacasternone.it

Allegati

È possibile scaricare il testo integrale del bando e degli allegati: