Bando Misura 7 – sottomisura 6 – operazione 4

BANDO CHIUSO

Bando Misura 7 - sottomisura 6 - operazione 4

Valorizzazione del patrimonio architettonico e paesaggistico

APERTURA: 20/11/2018

CHIUSURA: 15/02/2019 ore 12.00.

Bando Misura 7 - sottomisura 6 - operazione 4
Valorizzazione del patrimonio architettonico e paesaggistico

Il GAL apre il bando Misura 764 finalizzato a sostenere e incentivare il recupero e la conservazione degli elementi tipici del paesaggio e del patrimonio architettonico rurale, con finalità di fruizione pubblica permanente (anche eventualmente in modo regolamentato, come ad es. ingressi ad orario o eventualmente con tecnologie innovative e sistemi ICT).

Fatta salva la disponibilità dei beni da parte dei beneficiari e la loro titolarità ad agire sugli stessi, si può intervenire su:

  • Edifici inclusi nelle tipologie architettoniche del patrimonio individuate dai Manuali GAL e relativi volumi edificati ed aree pertinenziali.
  • Edifici di comprovata rilevanza storica, documentale, etnografica non inclusi nelle tipologie architettoniche del patrimonio individuate dai Manuali GAL e relativi volumi edificati ed aree pertinenziali.
  • Aree aperte di rilevanza naturalistica o connesse a contesti antropizzati di comprovata valenza storico-documentaria o paesaggistica.
  • Elementi o manufatti antropici, non riconducibili alle tipologie architettoniche, ma definiti nel patrimonio paesaggistico individuato dai Manuali GAL e relative aree pertinenziali.

BENEFICIARI

Il bando è riservato a: Enti Pubblici quali Unioni di Comuni, Comuni singoli o in raggruppamento (tramite specifica convenzione). Sono esclusi i soggetti in corso di istituzione, le imprese e ditte private, i privati cittadini.

TIPO DI AGEVOLAZIONE PREVISTA

l’agevolazione prevede un contributo in conto capitale pari all’80% della spesa ammessa.

La spesa massima ammissibile a contributo, riferita comunque ad un intervento in sé concluso ed autonomo nello svolgimento delle sue funzioni e nel rispetto delle finalità dichiarate a progetto è pari a:

  • € 100.000,00 per interventi su elementi architettonici:
  • € 50.000,00 per interventi di tipologia paesaggistica.

La spesa massima ammissibile per interventi su elementi architettonici è pari a € 140.000 se l’intervento è attuato da un’Unione Montana di Comuni e da Comuni in raggruppamento.

La spesa minima ammissibile a contributo, alle stesse condizioni di cui sopra, è pari a:

  • € 30.000,00 per interventi su elementi architettonici
  • € 10.000,00 per interventi di tipologia paesaggistica

TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Le domande di sostegno, comprensive degli allegati richiesti, devono essere presentate a partire dal 20/11/2018 ed obbligatoriamente entro il 31/01/2019, ORE 15:00 15/02/2019 ORE 12:00 pena la non ricevibilità della domanda stessa

Per informazioni contattare:

GAL Valli di Lanzo Ceronda e Casternone - Frazione Fè, 2 - 10070 – Ceres (TO)

  • Tel. 0123 521636
  • E-mail: info@gal-vallilanzocerondacasternone.it

Allegati

È possibile scaricare il testo integrale del bando e degli allegati:

Bando Misura 16 – sottomisura 6 – operazione 1

BANDO CHIUSO

Bando Misura 16 - sottomisura 6 - operazione 1

Sostenibilità delle biomasse legnose locali per la produzione di calore

APERTURA: 25/10/2018

CHIUSURA: 25/01/2019 ore 12.00.

Bando Misura 16 - sottomisura 6 - operazione 1
Sostenibilità delle biomasse legnose locali per la produzione di calore

Il GAL apre il bando Misura 16.6.1 per valutare la fattibilità di approvvigionamento di biomasse legnose provenienti in modo esclusivo dall’area GAL per il riscaldamento di edifici pubblici.

La spesa massima ammissibile a contributo è pari a € 22.000,00, nel rispetto del quadro del “de minimis” ex. Reg. UE 1305/13 e la spesa minima ammissibile a contributo è pari a € 6.000,00.

BENEFICIARI

La misura 16.6.1 è di cooperazione: per partecipare occorrerà che i soggetti interessati costituiscano dei gruppi in forma di associazione temporanea con lo scopo di valutare la fattibilità del progetto che si intende attuare.

TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Le domande di sostegno, comprensive degli allegati richiesti, devono essere presentate a partire dal 25/10/2018 ed obbligatoriamente entro il 25/01/2019, ORE 12.00 pena la non ricevibilità della domanda stessa.
Tale termine è la scadenza ultima per la presentazione mediante il sistema informatico.

Per informazioni contattare:

GAL Valli di Lanzo Ceronda e Casternone - Frazione Fè, 2 - 10070 – Ceres (TO)

  • Tel. 0123 521636
  • E-mail: info@gal-vallilanzocerondacasternone.it

Graduatoria

Allegati

È possibile scaricare il testo integrale del bando e degli allegati: