10 giugno 2019 – Lanzo T.se – Prima sperimentazione di un servizio di mobilità pilota per le Valli di Lanzo

Il GAL Valli di Lanzo Ceronda Casternone e il Consorzio Operatori Turistici Valli di Lanzo, con la collaborazione delle Unioni Montane Valli di Lanzo Ceronda Casternone e Alpi Graie, hanno progettato un servizio di mobilità a supporto dell’offerta culturale del territorio delle valli.

Il servizio, che inizierà nelle prossime settimane e durerà per l’intera estate, verrà sperimentato su alcune tipologie di eventi (manifestazione giornaliera, notte bianca, le valliadi, weekend a tema) e coinvolgerà i residenti, i villeggianti e i turisti.

Il progetto (che ha già un nome, un logo, un sito registrato, etc.) e le sue fasi di sperimentazione, che vedono la partecipazione di una ditta di autotrasporti che opera anche a livello locale, verrà presentato Lunedì 10 giugno alle ore 17,30 presso il salone polifunzionale dell’Unione Montana Valli di Lanzo (Via Monte Angiolino, 8 – Lanzo T.se).

Sono invitati a partecipare tutti gli Amministratori degli Enti locali, gli operatori turistici, le associazioni, le proloco e tutti i soggetti che hanno interesse ad operare e cooperare sul tema della mobilità intervalliva.